I benefici delle cure termali


È ormai ampiamente risaputo che i benefici delle cure termali sono innumerevoli e interessano la quasi totalità del nostro corpo, senza considerare anche il benessere a livello mentale e psicologico che questi trattamenti apportano.

I benefici delle terme sono di varia natura: vi sono trattamenti termali con finalità curative ma anche disintossicanti e perfino riabilitative.Tante sono le proprietà curative delle acque termali, che, in differenti percentuali, sono ricche di elementi costituenti, tra cui zolfo, iodio, cloro, ferro ed elementi di calcio.

I benefici delle cure termali sono apprezzabili se vengono utilizzate per fare bagni, fanghi, aerosol e irrigazioni. In particolare i maggiori benefici delle terme si registrano nella cura di edemi e infiammazioni, ma anche nel trattamento di alcuni disturbi e malattie come ad esempio quelle conseguenti al passare degli anni e alla vecchiaia, come l'artrosi e l'osteoporosi.Si può ricorrere alle cure termali, inoltre, anche in caso di affezioni all'apparato respiratorio, come asma, bronchite e sinusite. Infine i benefici delle cure termali si fanno apprezzare anche nel trattamento di alcune patologie della pelle come, ad esempio, eczema, dermatite e psoriasi

Se da una parte si possono quindi registrare ottimi risultati dal punto di vista fisico, dall'altra ve ne sono di altrettanto apprezzabili anche da quello psicologico. I benefici delle cure termali infatti vanno ben oltre quelli esclusivamente sanitari, in quanto agiscono anche sul benessere psicofisico della persona che se ne avvale. Le cure termali, venendo recepite positivamente dal fisico, regalano un immediato benessere psicologico alla persona, dando vita così ad un circolo virtuoso tra corpo e mente. Insomma, i benefici delle terme sono tutti da scoprire e apprezzare!

Post redatto da Ricette del Benessere

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento