Raffreddore : curarlo meglio senza farmaci


Il raffreddore comune (quindi non di tipo allergico) è una malattia non grave, ma contagiosa, causata solitamente dal virus Rhinovirus che colpisce le prime vie respiratorie (in particolare naso e gola).
I sintomi tipici comprendono congestione nasale, starnuti, mal di gola, tosse e nei casi più gravi anche febbre.

Perché non utilizzare i farmaci
Non esistono dei farmaci in grado di curare il raffreddore, ma solo di alleviare i sintomi !!

Solitamente si ricorre all'utilizzo di Aspirina e Tachipirina, ma questi dovrebbero essere utilizzati solo quando si ha la febbre forte, in quanto una loro dose eccessiva può provocare dei danni epatici.

Assolutamente da evitare sono poi gli antibiotici, che sono totalmente inutili contro le infezioni virali e dannosi, in quanto distruggono la flora batterica intestinale.

Trattamento senza farmaci
Uno studio ha suggerito che lo zinco, se preso entro le 24 ore dalla comparsa dei primi sintomi, tramite confetti da sciogliere in bocca, riduce la durata e la gravità.

La spirea ulmaria ha un azione antinfiammatoria, antidolorifica ed antipiretica (elimina la febbre) simile all'aspirina, ma più efficace e senza effetti collaterali o controindicazioni significative.
L'estratto idroalcolico da assumere in gocce lo si può trovare in erboristeria.

Un altro rimedio naturale è l'olio di melaleuca (tea tree oil).
Vanno prese 5 gocce x 3 volte al giorno prima dei pasti in un cucchiaino di miele o su una mollica di pane. Per decongestionare il naso, invece spalmare 1-2 gocce sotto le narici più volte al giorno.

Alcuni studi infine, evidenziano che la vitamina C sembra essere efficace contro il raffreddore, se presa più volte durante la giornata.

Altri accorgimenti
  • Usare fazzoletti usa e getta invece del fazzoletto di stoffa.
  • Bere molta acqua e/o liquidi idratanti contro la naturale disidratazione prodotta dal raffreddore.
  • Evitare bevande con caffeina ed alcolici che disidratano ancora di più.
  • Mangiare gli yogurt che avendo fermenti lattici vivi o pro-biotici rafforzano il sistema immunitario aiutando quindi a far passare prima il raffreddore.
  • Non fumare : i fumatori guariscono dopo, in quanto il fumo irrita gola e bronchi ed indebolisce le difese immunitarie.
LEGGI ANCHE
Mal di gola
Tea Tree Oil

Fab

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento