Aloe come diuretico


I farmaci diuretici servono a produrre una maggiore quantità di urina attraverso la riduzione dell'assorbimento dell' acqua e vengono utilizzati come supporto per alcune patologie come:
- Insufficienza renale
- Ipertensione
- Glaucoma
- Cirrosi epatica
- Insufficienza cardiaca

Essendo basati molto spesso su composti chimici, possono avere effetti collaterali ed indesiderati sul nostro organismo, come disidratazione, nausea, crampi ed ipotensione, vanno quindi utilizzati dietro consulenza medica, specialmente per coloro che svolgono attività sportiva, soggetti che perdono già diversi liquidi durante l'allenamento o la prestazione sportiva.

Possiamo avere lo stesso risultato dei diuretici, utilizzando dei prodotti naturali, tra cui il succo di aloe vera.

Il succo di aloe vera ha infatti importanti proprietà diuretiche e drenanti.

Un uso quotidiano del succo di aloe abbinato ad una sana e corretta alimentazione, può aiutare ad
espellere i liquidi in eccesso.

L'aloe va assunto per 3 volte al giorno prima dei pasti principali (colazione, pranzo e cena), meglio a stomaco vuoto.

Fab

LEGGI ANCHE

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento