Aloe, un aiuto per le verruche


Le verruche sono delle escrescenze cutanee fastidiose e sgradevoli esteticamente che possono apparire in diverse aree del corpo causate del virus Papilloma o uno dei suo molteplici tipi (ne esistono circa 80).

Il virus responsabile della formazione delle verruche si trasmette attraverso il contatto tra persone o il contatto con oggetti toccati da persone infette.

I tempi di sviluppo della verruca variano da pochi giorni a qualche settimana.
Solitamente le zone più colpite sono le mani ed i piedi.

Normalmente spariscono da sole nell'arco di qualche settimana, tuttavia essendo fastidiose e sgradevoli alla vista, si preferisce eliminarle, con farmaci, laser o congelamento con azoto liquido (crioterapia).

Nessuno di questi interventi garantisce un risultato valido e a lungo termine, in quanto le verruche tendono a ripresentarsi.

Esistono anche diversi rimedi naturali per la cura: l' aloe vera è uno di questi.
Applicando il gel di aloe vera quotidianamente si noteranno fin da subito miglioramenti sia nell'aspetto della pelle sia nel minor fastidio che si prova al contatto.

Il virus papilloma responsabile della formazione delle verruche, si sviluppa solitamente quando il sistema immunitario è debole, quindi è importante rafforzarlo bevendo quotidianamente il succo di aloe vera.

Fab

LEGGI ANCHE
10 utilizzi per l'aloe da bere
Aloe un aiuto per le afte


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento