Bevande per stimolare il metabolismo


Il metabolismo indica la trasformazione delle calorie assunte da cibo e bevande in energia.
Esistono delle bevande che sono in grado di stimolare/accelerare il metabolismo
Eccone alcune

Caffè
Il caffè contiene la caffeina, un alcaloide che stimola l'organismo a produrre le catecolamine, sostanze che inducono un maggiore consumo di calorie ed accelerano il metabolismo di circa il 15%.

Il caffè va preso amaro, senza zucchero, latte o cioccolata, tutti elementi che riducono gli effetti della caffeina, in quanto favoriscono l'aumento di insulina e di conseguenza l'accumulo di grasso.

Quindi caffè amaro e possibilmente lontano dai pasti per un efficacia maggiore.

Caffè verde
Dal caffè verde crudo si ottiene, previa macinatura ed infusione, una bevanda totalmente diversa rispetto al caffè tostato.

Il caffè verde crudo, che non ha subito alcun processo di torrefazione, si distingue da quello classico per aspetto, aroma, sapore e caratteristiche nutrizionali. 

Anche il caffè verde contiene caffeina, ma rispetto al caffè è più ricco di molecole naturali che velocizzano il metabolismo, di conseguenza la percentuale di grassi bruciati aumenta.

Il caffè verde può essere preparato velocemente partendo da semi di caffè verde, che dopo essere stati pestati e ridotti in polvere, vanno versati in acqua calda per un tempo sufficiente.

Tè verde
Questa bevanda oltre ad essere molto ricca di antiossidanti, ha la proprietà di diminuire l'assorbimento dei grassi senza avere effetti collaterali sul sistema nervoso.

Polifenoli, catechine e caffeina agiscono sul metabolismo e aiutano il drenaggio dei liquidi in eccesso. Hanno un’azione ipoglicemizzante, perché riducono l’assorbimento degli zuccheri e svolgono un’azione anche sull'eliminazione dei grassi, per stimolazione enzimatica.

Nonostante ci sia della caffeina, i suoi effetti sul sistema nervoso vengono in gran parte ridotti dalla teanina.

Può essere assunto come bevanda, ma la concentrazione di principi attivi dipende dal tempo di infusione e dalla qualità di prodotto, quindi meglio utilizzare delle capsule.

Per saperne di più

Guaranà
Il Guaranà è una pianta che dona energia e stimola il metabolismo grazie alla presenza della guaranina, una sostanza che altro non è che caffeina.

La guaranina ha un effetto migliore rispetto alla caffeina presente nel caffè, in quanto il rilascio avviene in maniera lenta e graduale, con il vantaggio di non essere soggetti a cali di energia.

Bevande analcoliche a base di guaranà sono molto diffuse in Brasile, è importante evitare quelle con le calorie, una buona scelta potrebbe essere questa bevanda della Forever

Mate
E' ricco di polifenoli che lo rendono un ottimo brucia-grassi, e sin dall'antichità viene utilizzato come stimolante, saziante e soppressore dell'appetito. 

La presenza di caffeina inoltre favorisce il metabolismo di zuccheri e grassi diminuendo l'appetito, senza portare a cali energetici.


Succo di goji
Le bacche di goji sono note per essere ricche di antiossidanti, ma hanno tante altre proprietà.

Il succo delle bacche di goji aumenta il metabolismo aiutando l'organismo a convertire più efficacemente il cibo in energia, invece di immagazzinarlo sotto forma di grasso.

Favorisce inoltre la produzione di massa muscolare magra grazie al suo contenuto di potassio e amminoacidi, riduce i livelli di cortisolo e aiuta a regolare la presenza di zucchero nel sangue, evitando così la formazione di depositi di grasso. Oltre a ciò, il succo di bacche di goji è ricco di fibre, utili per aumentare il senso di sazietà, diminuendo l'appetito.

Succo di bacche di goji

Acqua
Bere più acqua può aumentare il metabolismo migliorando la funzionalità di reni e fegato.
Inoltre l'acqua fresca abbassando la temperatura interna, stimola ulteriormente il metabolismo in quanto l'organismo produce calore per stabilizzare la temperatura corporea.

Fab

LEGGI ANCHE
4 prodotti per perdere peso
5 motivi per bere caffè e 10 per non farlo

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento