Aloe gel e cicatrici


Le cicatrici non sono altro che delle alterazioni del tessuto cutaneo che si formano all'interno di una ferita attraverso la cicatrizzazione (fase di rimarginazione delle ferite).
Sono una conseguenza di ferite da cadute accidentali, interventi chirurgici, punti di sutura o acne adolescenziale.

A prescindere dalla causa, le cicatrici che si trovano su superfici esposte come viso e mani, creano del disagio a livello estetico, infatti a differenza delle ferite normali, le cicatrici lasciano un segno sulla pelle.

Le cicatrici bianche mostrano delle leggere discromie cutanee, sono secche e senza irritazioni cutanee, mentre le cicatrici rosse presentano delle evidenti differenze cromatiche rispetto alla cute e sono in rilievo rispetto al naturale livello della pelle (cheloidi).
Il gel di aloe vera, può rappresentare un valido aiuto naturale per le sue numerose proprietà.

Oltre ad idratare e a donare elasticità alla pelle, le sue virtù antibatteriche sono efficaci per impedire ai batteri di infettare le ferite, accelerando il processo di guarigione.
Inoltre gli antrachinoni tonificano la pelle e stimolano lo sviluppo di cellule per il suo restauro, favorendo una rapida rigenerazione della pelle.

L'aloe vera si è dimostrata molto efficace per le cicatrici bianche
.
Per le cicatrici rosse, invece occorre la consulenza del dermatologo.

In conclusione, l'aloe vera può essere un valido aiuto per la cicatrizzazione, come per molti altri problemi della pelle.

Fab

LEGGI ANCHE
- Aloe contro acne e brufoli
- 10 utilizzi per l'aloe da bere

Aloe Vera Gelly

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento