7 benefici della natura su mente e corpo


I benefici che la natura può offrire per il nostro benessere fisico e psichico sono a volte inaspettati.
Numerose ricerche hanno dimostrato che stare all'aria aperta è un ottimo toccasana per il corpo e per la mente.
Alcuni effetti sono immediati, altri no, vediamo in dettaglio.

Vitalità
Il Prof Ryan definisce la natura come un combustibile dell'anima : "spesso quando ci sentiamo affaticati o stanchi beviamo caffè, ma per ricaricare le batterie è molto meglio andare in mezzo alla natura".
Quindi se stare chiusi in casa per lungo tempo ci rende tristi e spenti, stare a contatto con la natura, al contrario, rende le persone più attive e vitali

Sistema immunitario
In Giappone gli scienziati hanno riscontrato che le persone che trascorrono del tempo immersi nella natura, inalano "batteri benefici" che interagendo con i batteri intestinali, rafforzando il sistema immunitario.

Creatività
Il dottor Atchley ha svolto una ricerca sugli effetti della natura sulla creatività.
Nel suo esperimento, un gruppo di persone per 4 giorni consecutivi è stato totalmente immerso nella natura e privato di strumenti tecnologici.
Alla fine di questo periodo, la creatività e la capacità di problem solving sono aumentate del 50%.

Memoria a breve termine
Il professor Berman dell'Università del Michigan ha dimostrato che la memoria a breve termine può essere aumentata del 20% camminando in mezzo alla natura.

Autostima
Svolgere attività all'aria aperta in mezzo alla natura come passeggiate, pesca, canottaggio, ecc, ha un effetto benefico sull'autostima.
La ricerca di Barton & Pretty ha analizzato i dati di più di 1000 soggetti evidenziando che bastano solo 5 minuti al giorno per ottenere questo beneficio.

Vitamina D
La vitamina D è importante nell'assorbimento del calcio e del fosforo e per una corretta mineralizzazione delle ossa e dei denti.
La fonte primaria è la luce solare, stare all'aria aperta 15 minuti al giorno ci dà l'80% del fabbisogno giornaliero di vitamina D.

Ansia e depressione
Secondo uno studio condotto incrociando la residenza e le cartelle cliniche di 340.000 olandesi, chi vive a meno di 1 km da una vera area verde naturale con alberi ha un livello di ansia e depressione più bassi di chi vive in città.

Fab

LEGGI ANCHE
- Fa bene ... viaggiare
- Le onde delta : relax e guarigione
- Raffreddore, la vitamina D come prevenzione


Vital 5


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento