Semi di sesamo, fonte di calcio




Il sesamo è una pianta annuale alta circa un metro con fiori di colore violaceo, originaria dei paesi orientali (India, Birmania e Cina), che viene coltivata anche in Europa, in particolare in Grecia e nel sud Italia.

I semi sono contenuti all'interno di piccoli frutti allungati che si aprono quando diventano maturi (da qui deriva l'espressione "Apriti sesamo").
Ne esistono 3 categorie : semi bianchi, più ricchi di calcio, semi neri e rossi, più ricchi di ferro.

Come tutti i semi oleosi, anche quelli di sesamo sono molto calorici (570 kcal x 100g).
Ma in questo caso 100 grammi sono davvero tanti, circa 500 semi.

Per ottenere i benefici dal sesamo bastano due cucchiai al giorno.

I semi di sesamo rappresentano una delle principali fonti di calcio esistenti (98% RDA).
Oltre al calcio, apportano anche buone dosi di magnesio (88% RDA), fosforo (63% RDA) e ferro (81% RDA), inoltre acido oleico e linoleico, precursori di omega3 ed omega 9.


Il calcio insieme alla vitamina D per assorbirlo, è fondamentale per la salute, soprattutto in gravidanza ed allattamento, periodi in cui il fabbisogno di calcio aumenta notevolmente.

Altri benefici del sesamo si riscontrano per ...
- fegato : la sesamina è un antiossidante che protegge il tessuto epatico dai radicali liberi.
- ossa : il calcio è un minerale molto importante per le ossa e per la prevenzione dell'osteoporosi.
- colesterolo : acido oleico e linoleico abbassano il colesterolo cattivo ed aumentano quello buono.
- digestione : le tante fibre presenti, apportano benefici all'apparato digestivo.

I semi di sesamo vengono frequentemente utilizzati su pane, cracker e altri prodotti da forno, ma possono essere utilizzati anche per condire insalate ed arricchire minestre e zuppe.
I biscotti regina, sono dei biscotti tradizionali siciliani al sesamo, la videoricetta è disponibile qui.

Fab

LEGGI ANCHE
- L'olio di lino come alternativa al pesce
- I semi di chia contro il colesterolo
- Quinoa, il finto cereale


Arctic Sea

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento