GlucoTrack : misurare la glicemia senza pungersi


Si parla di diabete quando la concentrazione di glucosio nel sangue supera i 140 mg/dL.
Per tale patologia, gli esperti consigliano di migliorare le proprie abitudini alimentari, svolgere una regolare attività fisica e monitorare la glicemia.
I valori glicemici possono infatti cambiare nel corso della giornata e quindi grazie all'automonitoraggio si possono prevenire le complicazioni croniche tipiche del diabete.

La maggior parte dei dispositivi presenti sul mercato estrapola una piccola quantità di sangue per effettuare la misurazione, GlucoTrack invece è un nuovo e moderno glucometro dal look molto simile ad uno smartphone, che effettua le misurazioni senza ricorrere alle fastidiose e numerose punture.

Una comoda clip con sensori viene applicata al lobo dell’orecchio o al palmo della mano ed il livello di glucosio viene calcolato in base alle rilevazioni effettuate dai sensori e visualizzato su un ampio display touch screen a colori.
L'utente viene guidato passo dopo passo alla misurazione da una voce in sottofondo.
I risultati possono essere scaricati, tramite una porta USB, per essere archiviati ed analizzati dai medici.

Utilizzando 3 tecnologie (elettromagnetica, ultrasuoni e termica) in sinergia, GlucoTrack fornisce una misurazione accurata della glicemia in tempo reale.
La misurazione ha un range di misurazione di 70-500 mg/dL.
Il valore stimato di emoglobina glicata (HbA1c) permette di verificare i miglioramenti del diabete.
E' un dispositivo medico CE.

Visitando il sito del produttore troverai una descrizione dettagliata del prodotto, ulteriore materiale informativo, studi clinici ed i contatti per ordinarlo.

Fab

LEGGI ANCHE
Indice glicemico : fame e sazietà
- Aloe Vera, un aiuto per diabete e iperglicemia
Buzzoole

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento