Aloe contro acne e brufoli


L'acne è un infiammazione a carico delle ghiandole sebacee, generalmente localizzata sul viso, che di solito si sviluppa come conseguenza della sovrapproduzione di sebo all'interno della pelle che ostruisce i pori, rendendola un terreno fertile per i batteri.
I batteri intrappolati all'interno delle ghiandole sebacee innescano una risposta immunitaria che crea punti neri, brufoli, pustole, noduli ed in casi in avanzati cisti.

E' un problema che colpisce in modo particolare gli adolescenti.
Le cause sono diverse: predisposizione genetica, squilibri ormonali, cattiva alimentazione, intolleranza a determinati alimenti.
Contrariamente alle credenze comuni, cibi grassi e cioccolato non sembrano essere la causa di questo disagio, mentre potrebbe esserci un legame con gli alimenti ricchi di amido come pane e patate.

Per curare l'acne esistono diversi farmaci, ma anche la natura ci da una mano, grazie all'aloe.
In particolare, l'aloe svolge una doppia azione:

1 - Esterna
Le proprietà antibatteriche del gel di aloe vera sono molto efficaci per impedire ai batteri di infettare le ferite, accelerando il processo di guarigione.

Il magnesio lattato presente nell'aloe aiuta ad alleviare la sensazione di prurito causato dall'acne.

La proprietà astringenti dell’aloe rimuovono inoltre il sebo in eccesso e lo sporco dalla pelle.
L’aloe aiuta anche a ridurre le cicatrici da acne, promuovendo la rigenerazione della pelle.
Gli antrachinoni presenti nella pianta tonificano la pelle e stimolano lo sviluppo di cellule per il suo restauro.

L’aloe vera contiene saponine e polisaccaridi che uccidono i batteri che causano l’acne e regolano l’equilibrio del ph della pelle.

Il gel di aloe inoltre allevia l'infiammazione e riduce il gonfiore

Utilizzo
Il gel di aloe va applicato prima di andare a dormire, dopo avere lavato il viso con un detergente delicato, lasciandolo agire tutta la notte.

2 - Interna
Una delle cause principali dell'acne è un indebolimento del sistema immunitario causato da una carenza di vitamine o da un accumulo di tossine.
Il succo di aloe vera aiuta l’organismo a liberarsi da tossine e batteri.

Tra i suoi ingredienti preziosi, l’acemannano promuove lo sviluppo dei globuli bianchi per aiutare il corpo a combattere batteri, i virus e sostanze tossiche.

Utilizzo

Bere a digiuno 3 volte al giorno un misurino da 40 ml di succo di aloe.

In conclusione, l'aloe può essere un valido aiuto per l'acne, come per molte altre patologie legate alla pelle.

Fab

LEGGI ANCHE
- Crema antibiotica naturale : aloe propolis creme
- 10 utilizzi per l'aloe da bere
Aloe Propolis Creme

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento