Mate (yerba mate)


Il mate o matè è un infuso preparato con le foglie di erba.
Si produce dalle foglie dello “Yerba Mate”, una pianta che nasce in Brasile, Argentina, Uruguay e Paraguay.

L'Argentina è il più grande produttore e consumatore mondiale di mate con un consumo medio di 5 kg per persona all'anno, più di quattro volte il consumo medio di caffè.
Sulle Ande è nota per gli effetti benefici contro il mal di montagna (soroche).

Grazie ad una sostanza simile alla caffeina, la mateina favorisce la concentrazione e l’attività celebrale.
E' una ricca fonte di vitamine, minerali e di 15 amminoacidi.
Ha tantissime proprietà:
  • brucia i grassi,
  • stimola la digestione, 
  • contribuisce a diminuire il tasso di colesterolo e la glicemia,
  • migliora la circolazione sanguigna,
  • è un potente antiossidante : grazie all’azione di ben 11 polifenoli,
  • è un antidepressivo,
  • migliora l'attenzione e la concentrazione,
  • è un energizzante e tonico naturale,
  • rafforza il sistema immunitario.
L'assunzione eccessiva è controindicata per chi soffre di ipertensione, diabete, ulcere.
Fab

LEGGI ANCHE
I tanti benefici del polline
La maca peruviana

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento