La Maca peruviana : un ricostituente naturale


La Maca, nota anche come ginseng peruviano, è un alimento completo ricco di carboidrati (60%), proteine (10%), aminoacidi essenziali (circa il 10%), sali minerali e vitamine, acidi grassi e fibre.

Per questo motivo può essere definita come un “ricostituente” ed è largamente utilizzata da soggetti che necessitano di un supporto energetico supplementare, sia a livello fisico che mentale, ma anche per coloro che desiderano sviluppare la massa magra.

Infatti, proprio la presenza degli aminoacidi, la rendono un ottimo supplemento alimentare nelle attività ad alto consumo energetico e un coadiuvante dell'aumento della massa muscolare negli sportivi.

Al contrario di molte piante energizzanti, la Maca, però, non contiene stimolanti nocivi.

Pur essendo priva di caffeina, la radice della Maca ha un effetto simile al caffè, stimolando e riequilibrando il sistema nervoso e coadiuvando fisiologicamente le capacità di concentrazione, la lucidità mentale e la memoria.

La Maca, grazie alla sua azione tonica ed energizzante, è un naturale aiuto per chi soffre di stanchezza cronica e depressione e per chi svolge attività intellettuale impegnativa.

Ha inoltre la capacità di riequilibrare e stabilizzare il sistema cardiovascolare, quello linfatico e la muscolatura. Tecnicamente si dice che è un alimento “adattogeno” in grado di fornire più energia al corpo quando è necessario, rendendosi un alleato prezioso per migliorare l'adattabilità del corpo a situazioni di stress.

La Maca si trova in commercio in forma di integratore alimentare (estratto secco), in compresse oppure in polvere, ed in tal caso è a tutti gli effetti un alimento.

Se ne sconsiglia l'uso in gravidanza, in allattamento ed in presenza di disturbi tirodei, prostatici ed endocrini.

Fab


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento