Pressione bassa


In estate ti senti debole, hai giramenti di testa o mal di testa, di che si tratta ?

Quelli descritti sono alcuni dei sintomi che generalmente sono associati ad una pressione bassa (ipotensione), ovvero ad uno stato fisico caratterizzato da una pressione arteriosa con valori intorno ai 90/60 mm Hg (millimetri di mercurio).

Se il fenomeno della pressione bassa non si manifesta frequentemente, non richiede un trattamento specifico. Nei casi invece di manifestazioni severe, è consigliato invece chiedere un consulto al proprio medico curante.

L'ipotensione può colpire chiunque, indipendentemente dalla età e lo si avverte in maggior misura durante la stagione calda, quando le alte temperature favoriscono la dilatazione dei vasi sanguigni ed una maggiore sudorazione con conseguente disidratazione.

I sintomi sono diversi, si parte da stanchezza, nausea, mal di testa, per poi proseguire con senzazione di freddo, giramenti di testa, annebbiamento della vista fino ad arrivare allo svenimento.

Per chi soffre di questi disturbi, sarebbe meglio bere molta acqua durante la giornata (almeno 2 litri) ed assumere integratori di sali minerali, soprattutto magnesio e potassio (specialmente per chi perde molti liquidi a causa di una eccessiva sudorazione).

Personalmente, specialmente nelle giornate molto calde, utilizzo H24 prodotto dalla Herbalife che mi aiuta a bere più acqua e a rifornirmi dei sali minerali persi con la sudorazione.

Se tutto ciò non dovesse bastare, ci sono alcuni alimenti, che aiutano in modo particolare ad alzare la pressione. Tra questi troviamo tè, caffè, cioccolata, ginseng, guaranà e soprattutto liquirizia.
Mentre sono da evitare le bevande alcooliche che invece hanno l'effetto opposto.

Fab